Home » Azienda
Azienda
Tubosider: il marchio di una storia di lavoro iniziata ad Asti nel 1964 quando Delio Ruscalla decide di produrre in proprio, in un piccolo stabilimento di Mongardino d'Asti, le condotte metalliche.

Grazie alle particolari innovazioni apportate nella lavorazione dei manufatti, l'impresa troverà, sin dall'inizio, un nuovo e riconosciuto prestigio. Le sue intuizione tecniche e le nuove esigenze del settore, lo stimolano a lanciare i suoi prodotti alla conquista del mercato estero. É una sfida vincente: Delio Ruscalla creerà in breve tempo, sia in campo nazionale che internazionale, un'azienda leader nel suo settore.

É l'anno 1970 quando la società, in piena crescita, dà l'avvio ad una nuova linea produttiva di barriere stradali e sistemi di protezione, che faranno ben presto conoscere il marchio Tubosider in tutto il mondo.

In un mercato dalle molteplici normative, ma con la comune esigenza di migliorare gli standard di sicurezza, la ricerca tecnologica puntuale con cui Tubosider ha sempre accompagnato la creazione di ogni nuovo manufatto si dimostra, una volta ancora, la scelta giusta.

Nel suo processo di continuo sviluppo, l'azienda si volge alla progettazione di innovativi sistemi per la protezione dalla caduta di massi e valanghe. Anche per queste linee, altamente specializzate, Tubosider diventerà leader riconosciuto in varie parti del globo: da Europa, Australia, Hong Kong, sino alle estremità antartiche di Cile ed Argentina.

Negli ultimi 15 anni Tubosider si è impegnata nella produzione di prodotti mirati al miglioramento delle infrastrutture esistenti, quali sistemi di rivestimento gallerie e tunnel, in varie tipologie di materiali.

Avanguardia e tecnologia: ecco il binomio vincente. Il marchio Tubosider ha firmato i rivestimenti dei grandi trafori internazionali italiani, ultimo il Monte Bianco e il tunnel di Øresund, imponente opera che collega la Svezia alla Danimarca, per citare solo alcune delle grandi opere più recenti.

In questi ultimi decenni, l'incremento della rete infrastrutturale e del traffico di mezzi, sia leggeri che pesanti, ha generato un aumento preoccupante dell'inquinamento da rumore.

Consapevole della gravità del problema, Tubosider, sin dal 1990, ha creato all'interno dell'azienda un proprio laboratorio di studi e progettazione in collaborazione e interscambio costante con i massimi esperti mondiali del settore.

Grazie all'impegno applicato nella ricerca e alla continua sperimentazione di nuovi prodotti, tutti i sistemi antirumore sviluppati da Tubosider, siano essi barriere lineari poste a bordo strada oppure rivestimenti fonoassorbenti di tunnel o vere e proprie gallerie artificiali, sono oggi riconosciuti a livello internazionale per il risultato acustico e la valenza architettonica.
È ora la volta di nuove soluzioni rivolte al mercato delle risorse idriche. La necessità sempre più pressante di tutelare l'ambiente e perseguire il risparmio di acqua pregiata, trova risposta con l'impiego di vasche di laminazione e serbatoi che Tubosider propone nella versione elicoidale, "Spirel®".

Mercato in continua espansione, ricerca di sempre più raffinate tecnologie, ideazione e progettazione di nuovi e diversificati prodotti a difesa dell'ambiente: così Tubosider tiene oggi fede all'antico sogno del suo fondatore.

Chissà se l'intuizione di Delio Ruscalla aveva mai osato immaginare che le sue condotte di un tempo lontano avrebbero fatto così tanta strada.